Con il patrocinio logoMIBACTjpg

Ci siamo persi l'àncora!

Dopo aver analizzato decine e decine di schede dei musei con l'elenco del loro patrimonio di reperti ( e ci sono cose fantastiche, possiamo assicurarlo) ci siamo fatti l'idea che nel mondo della marineria ci sono delle costanti. Una di queste è il problema dell'àncora. Cime e catene che si spezzano, àncore che si incastrano e non si riescono a recuperare e restano lì, secula seculorum. Mentre sfogliavamo le immagini delle àncore litiche protostoriche, di quelle romane, bizantine, medievali, moderne recuperate dal fondo del mare e adesso conservate nei musei abbiamo provato a immaginare le scene a bordo.  "Ancora irrevocabili iacta!" avrà detto un antico marinaio romano. Ci siamo persi l'ancora! Stessa faccia, stesse imprecazioni di un marinaio dei nostri tempi. Stesse discussioni a bordo su chi ha sbagliato.
Questo è il bello degli oggetti conservati nei musei, se li guardi ti parlano e ti raccontano una storia. Per esempio guardando l' àncora litica a tre fori del museo di Licata ci siamo immaginati il salpa àncora. Vabbè magari non era proprio così, però...Ovunque abbiate buttato l'àncora oggi ricordatevi di recuperarla.

 

24862121_1580059705393807_4483579971870362789_n.jpg

commenti sul blog forniti da Disqus